Benne per escavatori

Le benne idrauliche per gli escavatori e miniescavatori sono attrezzature per la movimentazione del materiale, carico e scarico merce con possibilità di montare denti amovibili. Solitamente gli escavatori cingolati o gommati lavorano con una pressione superiore a 250 BAR, le nostre benne mordenti a 200/250 BAR a seconda della tipologia. Pertanto è sempre opportuno montare sul braccio dell’escavatore una valvola di massima che regola la pressione dell’olio favorendo il corretto utilizzo della benna idraulica se la macchina non lo prevede già di serie.

Vengono impiegate in molti campi, nel settore agricolo per la raccolta di cereali e prodotti affini, come ad esempio per spostare terriccio e ramaglie durante la manutenzione di un giardino oppure nei cantieri edili per movimentare sabbia, detriti e altri materiali.
Per una miglior sicurezza, la maggior parte delle nostre benne bivalve ha la valvola di blocco di serie: è molto importante perchè fa sì che l’attrezzatura non perda il carico in caso di rottura dei tubi idraulici.

La nostra gamma di benne

Tecnobenne offre per ogni tipologia di benna, svariati modelli con diverse capacità e misure di ingombri. Per mini escavatori da 10/15 quintali fino ad escavatori molto più pesanti: 280 quintali.

Benna bivalve BOTL M

Benna bivalve per diversi materiali.

Benna bivalve BOTL MR

Benna bivalve per rifiuti e spazi verdi

Benna bivalve BOT L

Benna bivalve con grande apertura.

Benna bivalve BOT R

Benna bivalve con pareti amovibili di serie.

Benna bivalve BOT S

Benna bivalve per carico e scarico.

Benna bivalve BOT 2

Benna con due cilindri orizzontali.

Benna bivalve BVT 1

Benna per scavi leggeri.

Benna bivalve BVT B

Benna per per barbabietole.

Benna bivalve BVT 2

Benna per scavi.